closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

La Superba alluvionata. Di nuovo.

Genova. Come tre anni fa, il capoluogo ligure è sotto l’acqua. Esonda il Bisagno, una vittima

La piena del Bisagno, torrente genovese

La piena del Bisagno, torrente genovese

Bisagno, Ferreggiano, Torbella, Sturla, Scrivia. Sono i torrenti esondati a Genova a seguito di una nuova alluvione di cui è stato vittima il capoluogo ligure. Dopo la pioggia caduta nella notte tra giovedì e venerdì (mentre scriviamo piove ancora), Genova si è svegliata nuovamente alluvionata. Ad ora c'è un morto, un uomo di 57 anni travolto dall'acqua nella centrale via Canevari. Per «la Superba» si tratta di deja vu: strade che diventano fiumi, acqua che trasporta via auto, rifiuti, tutto quanto trova sul suo cammino. Fango, allagamenti. Le cause sono tante e nel momento dell'emergenza non appaiono neanche così importanti....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.