closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

«La strage in cantiere si ferma solo se le imprese cambiano»

La Mobilitazione. Edili in piazza a Roma. Le esperienze dei delegati e la toccante lettera di una madre. «C’è un mercato di false attestazioni sulla formazione». «Mio figlio a 23 anni morto schiacciato»

La manifestazione dei lavoratori edili a piazza Santi Apostoli a Roma

La manifestazione dei lavoratori edili a piazza Santi Apostoli a Roma "Basta morti sul lavoro"

La prima piazza della mobilitazione sindacale contro la manovra è degli edili «Basta morti sul lavoro» e arriva a soli due giorni dalla direttiva Lamorgese che limita le manifestazioni. Nella mattinata primaverile romana Piazza Santi Apostoli è organizzata come un orologio: magari fossero così i cantieri in cui gli edili lavorano e in troppi continuano a morire. Varchi all’ingresso, controllo del Green pass, braccialetto di riconoscimento, la parte finale della piazza lasciata ai manifestanti in piedi, le sedie distanziate vicino al palco. Il colpo d’occhio è pieno di lavoratori e bandiere di Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil anche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.