closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La storia non è istantanea

Biennale 56. Il curatore della mostra internazionale di Venezia ha dedicato un omaggio a Fabio Mauri nel Padiglione Centrale, ma non è riuscito a sventare l'effetto di disorientamento del visitatore

Il Muro del pianto, 1993 (installazione in Biennale)

Il Muro del pianto, 1993 (installazione in Biennale)

Negli ultimi anni l’opera di Fabio Mauri sta conoscendo un crescente successo internazionale: basti ricordare la sala dedicatagli a Kassel per dOCUMENTA 13 (2012), la grande mostra di Buenos Aires (Fundación Proa 2014), la prima importante retrospettiva newyorkese, appena conclusa, presso la prestigiosa Hauser&Wirth, e infine la scelta di Okwui Enwezor di riservargli un’intera sala del Padiglione centrale nella Biennale di Venezia appena inaugurata. Dobbiamo rallegrarcene? Certamente: sono in molti, infatti, a ripetere che Mauri sia uno dei soli quattro artisti italiani che il supercuratore global-nigeriano ha scelto per la sua Biennale. Ma come valutare questa scelta? Non è soddisfacente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.