closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

La Società della Cura “dona” 175 miliardi a Governo e Enti Locali

Consegne in corso domani 22 dicembre dalle 10.00 a Roma, Cagliari, Como, Firenze, Grosseto, Imperia, Marghera, Milano, Mondragone, Piacenza, Pozzuoli, Torino, Albenga, Val di Susa, Valsugana

Reddito e aiuti per tutt*, ristori, per attività economiche e attività culturali, poi investimenti nella sanità e nei servizi pubblici: i soldi per queste spese ci sono e possono essere resi disponibili subito con 4 semplici misure, con calcoli accurati quanto intuitivi contenuti in un documento elaborato e condiviso dalla Società della Cura, convergenza tra oltre 350 realtà collettive e da oltre 1200 persone attive in Italia nella solidarietà, l'ambientalismo, il sindacato e la cura delle proprie comunità. In più di 15 città italiane attiviste e attiviste della Società della Cura domani 22 dicembre consegneranno simbolicamente un "Dono di Natale"...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi