closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

La sinistra fiorentina contro i respingimenti

Stop crimini. Al via una campagna con manifesti da affiggere nei circoli Arci e nelle Case del popolo, locandine da appuntare alle porte di ingresso dei negozi, e magliette da vendere in occasione delle kermesse estive. Insieme Firenze riparte a Sinistra e Firenze città aperta, con l'immagine di Josepha: "Salvare i naufraghi, riaprire i porti".

Il manifesto della campagna antirazzista

Il manifesto della campagna antirazzista

La sinistra fiorentina si ribella ai respingimenti dei migranti. Per sensibilizzare l'opinione pubblica ha avviato, in questo mese di agosto, una campagna con manifesti da affiggere nei circoli Arci e nelle Case del popolo, locandine da appuntare alle porte di ingresso dei negozi, e magliette da vendere in occasione delle kermesse estive in città e nei comuni limitrofi. Con lo slogan “Stop crimini”, e con l'immagine di Josepha, la donna del Camerun rimasta per due giorni in mare sostenendosi a galla grazie ad un pezzo di legno, prima che i volontari di Open Arms la ritrovassero al largo della Libia....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.