closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

La sinistra deve fermare il Renzi-care

Sanità. Bersani, Civati, Emiliano, Fratoianni, Orlando, Pisapia e Rossi dicano se sono disposti ad opporsi al sistema multi-pilastro contenuto nella mozione del segretario del Pd

Renzi ha reso nota la sua mozione congressuale («Avanti, insieme») nella quale sulla sanità (punto 6) ci dice soprattutto quattro cose: 1) il «diritto alla salute» è sostituito con il «diritto alla protezione»; 2) esiste un pavimento di diritti universali finanziati dal fisco; 3) esiste la possibilità di integrarlo con diritti particolari finanziati dai redditi; 4) si tratta di prendersi cura di ciascuno sulla base dell’effettivo bisogno di protezione. Il resto è fuffa, ossimori e fumo negli occhi. Le mozioni in genere sono dichiarazioni di intenti ma anche ipertesti che vanno interpretati dentro le connessioni logiche di qualcosa che non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.