closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La signorina e il turista per caso

Al cinema. Solitudini destinate a incontrarsi. Nelle sale il film d'esordio di Caterina Carone «Fräulein – Una fiaba d’inverno»

Fräulein – Una fiaba d’inverno recita il sottotitolo del film d’esordio di Caterina Carone che non prende la scorciatoia della commedia e rifugge dal dramma a tinte fosche. Il suo è un racconto che comincia proprio come una favola, con tanto di voce fuori campo da «c’era una volta» che illustra la situazione, caratterizzata da una tempesta magnetica che sta sconvolgendo il pianeta, mettendo in crisi tutte le nostre piccole certezze elettriche da cui derivano computer e internet. Tempesta che si abbatte anche sul paesino immaginario, italiano ma di madrelingua tedesca, dove vive Fräulein. In realtà si chiama Regina, come...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.