closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La serie A chiede la terza dose

Calcio. L’annuncio del ministro della Salute Roberto Speranza sul vaccino da somministrare agli over 18 anni dal 1 dicembre dovrebbe sollecitare i club del masimo campioniato, l’assocalciatori, la lega a sostenere una campagna di sensibilizzazione tra i calciatori

La terza dose ai calciatori per non mettere in pericolo il corso della Serie A. C’era un limite invalicabile sino alla conferenza stampa di Draghi e Speranza, quel richiamo vaccinale destinato solo agli over 40 che ha impedito agli atleti delle squadre del campionato di sottoporsi al nuovo ciclo di immunizzazione. Nel frattempo i casi di positività in Serie A si sono moltiplicati, tre al Napoli, un paio alla Roma, prima ancora l’argentino Gonzalez della Fiorentina contagiato per 20 giorni, anche l’allenatore del Verona, Igor Tudor. Tutti con doppia dose, asintomatici, qualche linea di febbre. Solo l'ultra quarantenne Ibrahimovic avrebbe...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.