closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

«La scuola si fa in sicurezza, basta con le classi pollaio»

Salta il banco. Sit-in in 24 città di Priorità alla scuola e sindacati. Azzolina: «Sono Mal di pancia». Un milione di studenti in classe a metà in Umbria, Marche, Liguria, Lombardia, Campania

Il sit-in di «Priorità alla scuola», Cobas, Flc Cgil e Uil scuola, Cnps, Rifondazione Comunista e Potere al popolo a Roma,

Il sit-in di «Priorità alla scuola», Cobas, Flc Cgil e Uil scuola, Cnps, Rifondazione Comunista e Potere al popolo a Roma,

I Un milione di studenti delle scuole superiori di Umbria, Marche, Liguria, Lombardia, e quelli delle medie in Campania, sono tornati in classe a metà, alternandosi con la didattica a distanza, con le mascherine, le distanze e le doppie entrate contingentate. E molti di loro hanno sperato di non tornare davanti a un Pc tra qualche settimana quando non potrebbe non esserci più il governo «Conte due» che non ha saputo organizzare il rientro, fallito sia a settembre che a gennaio; ha lasciato la politica scolastica in mano alle regioni e si è reso responsabile della creazione di un’autonomia differenziata...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.