closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«La scuola in presenza è diventata uno strumento di consenso politico»

Intervista a Francesco Sinopoli, segretario generale Flc Cgil . «L’idea chiarissima dell’attuale governo è che bisogna risparmiare sulla spesa corrente. Il taglio dell’organico Covid è stato voluto da Palazzo Chigi»

Ingresso a scuola

Ingresso a scuola

«Le scelte del governo Draghi smentiscono le consuete dichiarazioni del ministro dell’istruzione Bianchi sulla centralità della scuola per le politiche di sviluppo del Paese» è il commento del segretario generale della Flc Cgil, Francesco Sinopoli, dopo l’incontro di martedì, in cui Bianchi non ha voluto discutere sul rientro il classe e la sicurezza nelle aule, e alla luce del nuovo dl approvato mercoledì. Cos’è successo al ministero? Avevamo sollecitato l’incontro dopo lo sciopero del 10 dicembre per un chiarimento sull’orientamento del governo sul tema del contratto nazionale ma davamo per scontato che ci sarebbe stata un’informativa sulle misure che volevano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.