closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

La scena riapre cercando verità

Palscoscenici sull'oggi. Alla Biennale teatro gli spettacoli di Kornél Mundruczo, Edouard Louis e Kae Tempest

Una scena tratta da «Hard to be a God» di Kornél Mundruczo

Una scena tratta da «Hard to be a God» di Kornél Mundruczo

Con la sospensione del lockdown la macchina dello spettacolo si è messa nuovamente in moto, in modo quasi frenetico e liberatorio. Ovviamente va meglio a chi poteva permetterselo (come i grandi teatri che hanno avuto sostanziosi rimborsi ministeriali per le attività, che però pochissimi hanno portato avanti, mentre altri li hanno furbescamente usati per ripianare i deficit, in rosso anche profondo, che avevano accumulato negli anni precedenti). Ora si può registrare un crescere indiscriminato delle iniziative, che il tempo e la pratica (e la reazione degli spettatori e dei botteghini) ci diranno se davvero costituiscano la creazione di un nuovo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.