closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La scelta finale di Re Giorgio

Consultazioni. Berlusconi provoca: «Pronti a governare con i democratici, e si tratta sul futuro capo dello stato». E le «condizioni e preclusioni» di cui aveva parlato Bersani ora sono chi

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

Ancora un altro giorno di passione e consultazioni. Stavolta sono quelle del presidente Napolitano che si era incaricato «personalmente» di verificare le disponibiltà - meglio è dire indisponibilità - delle forze politiche incartate in uno stallo senza precedenti nella storia della Repubblica. Alla fine, il capo dello stato si ritira nel suo riserbo, con i suoi appunti, e la soluzione che annuncerà forse già oggi, dopo una notte di ’decantazione’, come mille indizi suggeriscono. L’annuncio potrebbe arrivare intorno alle 11. Il ventaglio delle ipotesi diminuisce di ora in ora, in una giornata ansiogena dove a un certo punto esplode persino...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.