closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

La salma di Andy Rocchelli è arrivata a Roma

Andy Rocchelli. Il fotoreporter morto in Ucraina

Andy Rocchelli

Andy Rocchelli

Il feretro del fotoreporter Andrea Rocchelli, ucciso da un colpo di mortaio in Ucraina, è arrivato ieri sera in Italia, a Roma, all’aeroporto di Ciampino. con un volo organizzato dall'Unità di crisi della Farnesina. Ad attendere l'aereo, su cui viaggiavano anche i familiari e alcuni colleghi del fotoreporter, c'era il ministro degli Affari esteri, Federica Mogherini. Il cadavere di Rocchelli nei giorni scorsi è stato riconosciuto da colleghi che avevano condiviso con il fotoreporter la cronaca del conflitto ucraino e quello dei genitori in un obitorio di Kiev. Rocchelli è stato ucciso a Sloviansk, mentre seguiva le vicende ucraine con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi