closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La rivoluzione incompiuta

Tempi presenti. Una riflessione sul volume «Il coraggio delle donne» di Dacia Maraini e Chiara Valentini, per Il Mulino. Un dialogo tra due figure di spicco insieme a storie di differenza femminile dall’antichità all’era moderna. Molti i mutamenti intervenuti grazie a una inedita presa di parola da parte di milioni di donne. La conquista di diritti è molto importante, ma è un passo, non il traguardo

Un’opera della street artist argentina Tamara Djurovic, in arte #Hyuro, scomparsa a Valencia qualche giorno fa

Un’opera della street artist argentina Tamara Djurovic, in arte #Hyuro, scomparsa a Valencia qualche giorno fa

Poiché il libro (Il coraggio delle donne, Il Mulino, pp. 168, euro 14) è il risultato di una corposa corrispondenza fra due figure notevoli, Dacia Maraini nella letteratura e Chiara Valentini nel giornalismo; e il dialogo verte su un argomento di grande importanza - se le donne stanno vincendo o no - leggerlo è anche per i maschi di grande interesse. Oltretutto è accompagnato dalle storie, davvero preziose, delle donne coraggiose dall’antichità all’era moderna. Detto questo resta molto da riflettere sulla risposta offerta al quesito che non è affatto scontata e dipende da molte considerazioni. Neppure le due autrici, del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi