closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La ripartenza delle trivellazioni fa litigare la maggioranza

Milleproroghe. Il M5S promette di fermare le estrazioni

Lo stop alle trivelle diventa un caso nella maggioranza. Dopo che la moratoria era stata espunta dal Milleproroghe, generando l'allarme di ambientalisti e il malumore di qualche parlamentare grillino, dal M5S sono intervenuti il sottosegretario alla presidenza del consiglio Riccardo Fraccaro e il ministro allo sviluppo economico Stefano Patuanelli, che con quello all'ambiente, ha giurisdizione sulla questione. Sostengono che il M5S andrà oltre la moratoria, e che sta lavorando ad un provvedimento ad hoc per fermare l'attività estrattiva. L'idea non piace agli alleati del Pd. Per Stefano Collina «il gas è la fonte della transizione energetica che ci dovrà accompagnare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi