closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

La Rimaflow si difende dalle accuse: «ingiuste»

Mutualismo. La procura indaga, per la fabbrica riconvertita arrivano i sigilli delle autorità giudiziarie dopo l'arresto del rappresentate legale Massimo Lettieri

La fabbrica recuperata Rimaflow a Trezzano sul Naviglio

La fabbrica recuperata Rimaflow a Trezzano sul Naviglio

Lo scorso 26 luglio un'inchiesta della Procura di Milano ha portato all'arresto di Massimo Lettieri, presidente della Cooperativa Rimaflow di Trezzano sul naviglio (Milano), accusato con la cooperativa stessa di «associazione per delinquere finalizzata al traffico illegale di rifiuti». Accuse pesantissime e paradossali, per chi conosce la storia e l'esperienza di questa fabbrica recuperata dalle lavoratrici e dai lavoratori e da loro autogestita. Una realtà nata proprio con l’intento di rilanciare una produzione manifatturiera legandola al recupero e riciclaggio di materiali di scarto affinchè non diventino «rifiuti», contribuendo così alla salvaguardia del territorio e dell'ambiente (oltre che della salute di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.