closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Politica

La riforma in aula senza accordo

Senato. Calderoli protagonista: frena la corsa del governo, poi consente di chiudere annunciando novità. La prima commissione chiude con un ultimo ritardo. Il compromesso sulla composizione della nuova assemblea dovrà essere ancora cambiato

Boschi, ministra delle riforme, con Finocchiaro, presidente della Commissione

Boschi, ministra delle riforme, con Finocchiaro, presidente della Commissione

«Siamo certi che l’aula saprà confermare in tempi rapidi l’impianto del nuovo senato uscito dalla commissione». A sera la nota ufficiale del Pd vorrebbe festeggiare ma tradisce qualche timore. Il testo della riforma costituzionale di governo ha finalmente passato la prima boa, con un ultimo ritardo, ma già vede gli scogli del dibattito in aula. Tanto che la ministra Boschi, al timone nella bufera delle correzioni, prevede nuove modifiche. E uno dei due relatori, il leghista Calderoli, annuncia che già sta scrivendo il prossimo emendamento su quel punto che dal principio è rimasto non risolto nel «patto del Nazareno» allargato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.