closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

La ricchezza dei miscugli evolutivi nelle semine del Nuovo Mondo

Appariva davvero strano, fuoriluogo, ai contadini romani, quando si accingevano alle semine, di adottare una ed una sola, unica varietà di grano. Le ragioni erano evidenti, risapute. Chi può sapere come andrà un’annata? Chi può conoscere se sarà piovosa o secca, chi potrà mai prevedere se sarà ventosa? Queste cose, l’imprevedibilità delle stagioni, ci sono ignote ancora oggi, anzi, è pure peggio. I cambiamenti climatici espongono i campi ad avversità prima localizzate lungo il corso di particolari momenti dell’anno; oggi, la grandine, per esempio, può benissimo devastare i raccolti in mesi solitamente esenti da questa calamità. PER GLI ANTICHI, QUINDI,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.