closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

La Rete a 5Stelle non è la soluzione della crisi della rappresentanza

Grillo. Ha incanalato una rabbia, ci ha dato tempo per riorganizzare il campo della sinistra, che non abbiamo saputo utilizzare. Ma la sfida ci obbliga a una risposta

Beppe Grillo sul palco dei 5Stelle

Beppe Grillo sul palco dei 5Stelle

L'articolo di Aldo Carra sulle primarie del Pd (il manifesto 6 Aprile) suscita in me alcune riflessioni, che provo a esporre per punti. 1) Non credo che il risultato nei circoli che dà una decisa maggioranza a Renzi, significhi la definitiva evoluzione (o involuzione) del Pd attorno al suo capo. L'esperienza della storia suggerisce prudenza circa i giudizi definitivi, soprattutto quando si riferiscono alle alterne fortune dei leader solitari; sempre in bilico tra travolgenti vittorie e rapide cadute. 2) In questo senso, e nelle condizioni date, non mi pare che il 25% di Orlando sia riducibile ad un modesto gioco...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi