closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La resistenza del cinema è una proiezione sulle mura della città

Francia. A La Roche sur Yon per protestare contro la chiusura è stata usata come schermo la facciata di una sala. A Marsiglia due esercenti cittadini hanno mostrato un film in una chiesa

Martedi scorso la collera del settore dello spettacolo per il modo con il quale il governo francese gestisce l'attuale crisi sanitaria si è riversata nelle piazze. Una grande manifestazione ha riunito a Parigi diverse migliaia di persone mosse dal sentimento che le misure imposte non sono dettate dalla semplice sicurezza sanitaria ma anche dal disprezzo che questa maggioranza ha nei confronti di chi lavora in questo settore. Oltre alla manifestazione di piazza, c'è chi ha inventato altri modi per far uscire il mondo dello spettacolo allo scoperto invadendo quei luoghi che il governo considera prioritari. Molti artisti dello «spectacle vivant»...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.