closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La resilienza è donna nella primavera d’Irlanda

Scaffale. «L’influenza delle stelle» di Emma Donoghue, per Sem. In un ospedale di Dublino si lotta con la «spagnola» a due anni dalla Rivolta di Pasqua del 1916

Le infermiere preparano le mascherine in un ospedale per fare fronte all’influenza spagnola

Le infermiere preparano le mascherine in un ospedale per fare fronte all’influenza spagnola

Il 1918, anno in cui si svolgono le vicende del romanzo L’influenza delle stelle (traduzione di Maria Baiocchi e Anna Tagliavini, Sem, pp. 320, euro 18,00) della scrittrice di Dublino Emma Donoghue, fu per la storia d’Irlanda un anno chiave. A tre giorni esatti dalla sua fine, il 28 dicembre, il partito repubblicano indipendentista Sinn Féin («noi da soli» in irlandese), nato tredici anni prima, stravinse le elezioni generali guadagnando 73 seggi sui 105 disponibili. ERANO PASSATI due anni e mezzo dalla famosa Rivolta di Pasqua del 1916, sedata dagli inglesi nel sangue, e organizzata dagli Irish Volunteers e dai...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.