closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La ragazza che ha sfidato il fondamentalismo

EverTeen. Malala: l'adolescente che i talebani hanno cercato di uccidere perché voleva gestire la sua vita in libertà e proclamava l'istruzione gratuita per tutti i bambini. Per le sue battaglie è candidata al premio Nobel per la pace

Una foto di Malala Yousafzai

Una foto di Malala Yousafzai

La storia della sedicenne Malala, la più giovane candidata al Nobel per la pace, viene raccontata a partire dal suo diario, scritto per la Bbc, da due documentari che ripercorrono la sua vita e da una serie di interviste. Per l’Italia, si è incaricata di narrarla la giornalista Viviana Mazza (Mondadori, pp. 181, euro 14.90) cercando un linguaggio in grado di conquistare i teenager. A fare compagnia alle parole, ci sono le illustrazioni di Paolo d’Altan. Malala Yousafzai, nata in Pakistan, ha creduto fin da piccola al diritto allo studio delle donne e, per averne parlato troppo in giro porta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.