closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

La questione delle abitazioni per i giovani lavoratori cinesi

Società . Ammassati in pochi metri quadri, caro affitti e suicidi. Il Pcc prova a rimediare con nuove strutture a prezzi più contenuti

Abitazioni in Cina

Abitazioni in Cina

Letti a castello, scritte graziose alle pareti e confortevoli spazi comuni. Non si tratta di un ostello internazionale ma di una “comunità giovanile”, una di quelle strutture abitative pubbliche pensata per i lavoratori single. Situata a quindici minuti da Piazza del Popolo, a Shanghai, l’alloggio ha 87 camere e un totale di 144 letti, occupati per la maggior parte da lavoratori delle strutture ricettive, rider e autisti della gig economy. A parlarne in maniera entusiasta è il Qingnian bao, quotidiano ufficiale della Lega della Gioventù Comunista, l’organizzazione giovanile del Partito. Lo scorso dicembre ha pubblicato sul social Weibo un video...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.