closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

La protesta dei poliziotti: «Basta spending, ormai siamo al limite»

Silp Cgil. Divise e computer andati, pochi agenti. Un piano di tagli che penalizzerà le periferie. "Chiediamo un tavolo: più mezzi e il rinnovo del contratto". Il nodo dei processi contro le violenze: "Disponibili a discutere su reato di tortura e numero identificativo sulle uniformi"

Se la spending review fosse un’auto che corre ad alta velocità, loro l’avrebbero già bloccata. Paletta dell’alt, e una sanzione a Renzi e Padoan. Di quelle grosse. Ma i poliziotti italiani questa forza per ora non ce l’hanno, e anzi temono di dover reggere una tale quantità di tagli da non potercela fare. «Ci mancano le divise, i più anziani le prestano ai nuovi arrivati. Per non parlare del parco macchine, o dei computer: vecchi e lenti, spesso donazioni di altre istituzioni, o gli stessi personal degli agenti». La sicurezza, così, non va da nessuna parte: l’allarme lo hanno lanciato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.