closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Apertura

La promessa

Renzi alla prova del post-terremoto con la prima protesta di Amatrice e le opposizioni che rompono la tregua. Il governo fa retromarcia, i funerali non si celebrano a Rieti ma nel paese colpito e la scelta di Errani come commissario della ricostruzione solleva polemiche («uomo di partito»). Oggi il consiglio dei ministri