closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

La procura di Giza: l’inchiesta su Giulio Regeni procederà ancora senza i pm italiani

Egitto. La dichiarazione del capo degli inquirenti egiziani, Ahmed Nagy, all'Agenzia Nova. I genitori di Regeni ricevuti al Senato e in procura, a Roma

I genitori di Giulio Regeni, Paola e Claudio, sono stati ricevuti ieri dal presidente del Senato, Piero Grasso, e ascoltati dalla commissione per i Diritti Umani riunita in seduta plenaria e presieduta dal senatore Luigi Manconi. Più tardi, sono stati anche ricevuti dal procuratore capo di Roma Pignatone e dal pm Colaiocco che indagano sull’omicidio del figlio. Nel colloquio a Piazzale Clodio durato circa tre quarti d’ora si è fatto il punto delle indagini, considerando che continuano a mancare all’appello, malgrado la «nuova fase di collaborazione» tra gli inquirenti aperta lunedì scorso al Cairo, importanti documenti investigativi richiesti da settimane....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.