closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

La prima volta di Podemos

Spagna. Il movimento entra in parlamento. E per poco non supera il Psoe

Pablo Iglesias festeggia il voto nella notte

Pablo Iglesias festeggia il voto nella notte

Il risveglio della forza (del cambio). In uno scenario in cui è difficile capire chi ha vinto e chi ha perso, Podemos è sicuramente il partito che ha strappato il risultato più positivo, anche considerando il calo di consensi accusato nell’ultima parte della campagna elettorale e che aveva creato grande incertezza sul risultato finale. Con 69 seggi, più del 20% dei voti totali, e l’affermazione come forza più votata nel País Vasco e in Catalunya, l’entusiasmo tra le fila viola è più che giustificato. Al coronamento di una notte da ricordare è mancato solo il compimento della «remontada»: il sorpasso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.