closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La prima volta della Cassazione: scelta una donna per la Consulta

VITTORIA AL BALLOTTAGGIO. Maria Rosaria San Giorgio eletta giudice costituzionale

Si è rotto un altro soffitto di cristallo. Per la prima volta la Corte di cassazione ha eletto una donna, Maria Rosaria San Giorgio, come giudice costituzionale. Sino a ieri, i supremi magistrati avevano nominato sempre soltanto uomini nella quota di membri della Consulta che spetta a loro. Meglio tardi che mai, ma siamo comunque ancora molto lontani da una presenza paritaria. San Giorgio, civilista napoletana di 68 anni, avrà tre colleghe: Silvana Sciarra, prima donna ad essere scelta dal parlamento nel 2014, Daria de Pretis, nominata lo stesso anno da Napolitano, ed Emanuela Navarretta, designata pochi mesi fa da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.