closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La presidente Rai: tagli pesanti, ma per quale servizio pubblico?

Cavallo pazzo. Anna Maria Tarantola ascoltata in commissione di vigilanza: l'azionista deve darci indicazioni. Lo scontro sullo sciopero non si placa

Anna Maria Tarantola

Anna Maria Tarantola

Tra i sindacati volano bordate e Raffaele Bonanni, leader della Cisl che pure era tra le sigle che avevano indetto lo sciopero, ora accusa: dietro la protesta della Rai contro i tagli del governo «ci sono persone che prendono milioni all’anno» mentre «io rappresento chi prende 1.200 euro al mese» e «non abbiamo fregole politiche». Ma «se i lavoratori lo confermano, siamo anche noi per confermare lo sciopero», insiste Susanna Camusso. La task force di esperti del settore che secondo le indiscrezioni starebbe lavorando alla riforma della tv pubblica che ora tutti chiedono - quelli che insistono con lo sciopero,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi