closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La potenza di un racconto che può ricreare il mondo

Al cinema. «La famosa invasione degli orsi in Sicilia», prima regia di Lorenzo Mattotti

Gedeone e Almerina sono due cantastorie, i loro racconti si nutrono di una memoria condivisa, di aneddoti familiari, di personaggi popolari tramandati negli anni riconoscibili a tutti eppure chi li ascolta riesce ancora stupirsi. È il «come» quell’uomo e quella ragazzina scatenata narrano non il «cosa» – altroché spoiler – , può capitare che qualcuno ci aggiunga una parola, una variazione, l’incanto funziona sempre. Così quando per sfuggire a una tempesta si rifugiano in una grotta, e si trovano davanti un anziano orso, iniziano la loro storia. «C’era una volta in Sicilia…». PRESENTATO a Cannes nella selezione di Un Certain...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.