closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

La politica estera riserva dei ministri degli interni

Nazionalismi. Razzismo e xenofobia, contro migranti e rom, alimentati in Europa da forze marginali che poi ne fanno lo strumento per allargare il consenso e mantenere il potere.

Polizia austriaca al Brennero.

Polizia austriaca al Brennero.

In un fitto susseguirsi di fenomeni di imbarbarimento l’Europa si avvia verso il vertice del 28 giugno. Basta sceglierne qualcuno a caso per farsi un’idea di quanto velenosa sia diventata l’aria che si respira nel Vecchio Continente. Il ministro della giustizia britannico propone di fronteggiare l’esodo post Brexit dei lavoratori comunitari sostituendoli con i detenuti nazionali; la Danimarca, già all’avanguardia nella vessazione dei migranti, si propone di proibire la pratica della circoncisione. L’Austria traduce la angosciosa atmosfera del Deserto dei Tartari in una carnevalata: grandi esercitazioni di massa alla frontiera per respingere una immaginaria invasione di migranti; il ministro dell’interno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.