closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

La politica degli sgravi fiscali è utile come una zattera per galleggiare

Tasse. Lo sgravio è trasferimento di denari dalla fiscalità pubblica - cioè dalle tasche dei cittadini - nelle tasche dei privati produttori delle merci oggetto di sgravio. Qui l’ingiustizia.

Illustrazione

Illustrazione

Torna alle Camere la manovra di bilancio e torna puntualmente la politica degli sgravi fiscali, nelle forme e nelle direzioni più disparate, come asse portante della politica economica del governo. Nel mare di austerità che ci siamo inutilmente e ingiustamente imposti, lo sgravio fiscale è l’unica zattera di galleggiamento che le nostre classi dirigenti sembrano in grado di immaginare per un Paese naufrago. Bisogna capire la filosofia che sta dietro alla politica degli sgravi fiscali e denunciarne i limiti. Sia in termini di giustizia sociale che di equità fiscale e di sviluppo complessivo dell’apparato produttivo. Capire e denunciare dovrebbe essere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi