closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

La partita mondiale di Putin

Fischio d'inizio. Via ai XXI Campionati del mondo di calcio, con la squadra di casa che affronta l’Arabia saudita. Sarà l’esordio anche per la tecnologia con cui l’arbitro può rivedere le azioni dubbie. Ma al di là dello spettacolo sportivo e del business, occhi puntati su Mosca per il significato politico della kermesse. Si inaugura a Mosca un’edizione ultrapoliticizzata dei Mondiali di calcio, con i leader occidentali che bollano l’evento come «propaganda». Il presidente russo ha seguito personalmente l’organizzazione e punta tutto sulla sicurezza. Unici nei, i lavoratori semi schiavizzati per costruire gli stadi e una nazionale non proprio all’altezza

Stadio Krestovsky, San Pietroburgo

Stadio Krestovsky, San Pietroburgo

È tutto pronto. Questa sera alle 18 locali (17 italiane) con Russia-Arabia saudita allo stadio centrale Luzhniki di Mosca parte la XXI edizione dei Campionati del mondo di calcio, che si concluderanno sempre a Mosca con la finale per il primo posto il 15 luglio prossimo. Come per tutti i grandi avvenimenti, e come già per le Olimpiadi invernali di Soci del 2014, Vladimir Putin ha voluto seguire da vicino l’organizzazione. 11 le città coinvolte, una sola in Siberia, Ekaterinburg, città natale di Boris Eltsin, situata appena al di là degli Urali.   [caption id="attachment_316270" align="alignnone" width="1170"] Nello stadio di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.