closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

La parola che seduce, da Omero all’Atene di Pericle

Grecia antica. Potenzialità e pericoli dell’arte del persuadere nell’antica Grecia: un’indagine di Laura Pepe dentro il mito (Troia, Ulisse) e il discorso pubblico (assemblea, tribunale): La voce delle sirene, per Laterza

Angela Pagano interpreta Ecuba nelle Troiane di Euripide, regia  di Valery Fokin e Nikolay Roshchin, Napoli, Teatro Mercadante, 2017

Angela Pagano interpreta Ecuba nelle Troiane di Euripide, regia di Valery Fokin e Nikolay Roshchin, Napoli, Teatro Mercadante, 2017

«Più di una volta sono andato io stesso, insieme a mio fratello e altri medici a casa di un paziente che non era disposto a assumere una medicina oppure a lasciarsi operare o cauterizzare dal medico; e mentre il medico non riusciva a convincerlo, io ci riuscii, con nessun altro mezzo se non la tecnica retorica. E affermo: se arrivassero in una qualunque città un uomo, padrone della tecnica retorica, e un medico, se nell’assemblea cittadina o in qualunque altra sede si dovesse decidere chi scegliere come medico, in nessun caso risulterebbe scelto il medico, bensì la persona abile a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi