closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

La natura reinventata fra le volute rocaille

A Catania, Palazzo Biscari, "Mondo. Museo Archeologico del Reale", a cura di Claudio Gulli e Pietro Scammacca. Luna, cielo, vulcano... Con un sorriso sardonico, lo stesso del Principe di Biscari, Renato Leotta (Torino, 1982) porta scompiglio nell’ordine tassonomico del Museo

Una delle sale di Palazzo Biscari a Catania allestita per la mostra

Una delle sale di Palazzo Biscari a Catania allestita per la mostra "Renato Leotta Mondo"

[caption id="attachment_517475" align="alignnone" width="695"] Ignazio Paternò Castello, Principe di Biscari, ceroplastica del Settecento[/caption]   La Natura è un’invenzione umana, e dunque può essere reinventata a partire da un dispositivo immaginifico come un museo. Da questo assunto l’artista Renato Leotta (Torino 1982) prende le mosse per trasfigurare Palazzo Biscari in Mondo Museo Archeologico del Reale ( fino al 31 agosto, a cura di Claudio Gulli e Pietro Scammacca), che fatichiamo a definire «mostra personale», perchè é già oltre questo concetto inerte. Il palazzo-voliera tutto volute e riccioli barocchi è un’immagine di grazia e di potenza, e gli animali separatisi dal mondo,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.