closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

La ministra Fedeli: «Sulla formazione artistica avete ragione, va valorizzata»

Cara direttrice, ringrazio innanzitutto te e il tuo giornale per aver sollevato la questione dell’Alta formazione artistica musicale e coreutica, nell’ambito della rubrica «Ri-Mediamo», firmata da Vincenzo Vita. Parliamo di Conservatori, Accademie di Belle Arti, Istituti musicali pareggiati, Accademie di Danza e di Arte Drammatica, Istituti Superiori per le Industrie Artistiche. Insomma, di fiori all’occhiello del nostro sistema di formazione che tutto il mondo ci invidia. E che, sono d’accordo, vanno valorizzati, rilanciati, dando risposte attese ormai da molti anni. Da quando, nel 1999, fu approvata la riforma del settore. Si tratta di soluzioni che non solo vogliamo dare, ma che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi