closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

La mia vita nell’Idaho, questo luogo tanto sacro

Scrittrici americane. Architrave dei sui romanzi, la meditazione di Marilynne Robinson sul ruolo del pensiero cristiano, e sui rapporti della fede con l’ortodossia dottrinale: «Quando ero piccola leggevo libri», da minimum fax

William Congdon, Crocefisso 2, 1960

William Congdon, Crocefisso 2, 1960

Marilynne Robinson è entrata sulla scena della letteratura americana contemporanea in punta di piedi con un bel romanzo, Le cure domestiche che, inaspettatamente, nel 1981, fu selezionato tra i finalisti del Pulitzer. E in punta di piedi ha continuato a farsi sentire con una serie di volumi di saggi, senza tuttavia riscuotere, almeno nel passato, grandi riscontri. Ne ha pubblicati sei dal 1989 al 2018, gli ultimi tre scritti con un ritmo più veloce, quasi si sentisse pressata dall’urgenza di lasciare le sue parole a una nazione che le sembrava fragilmente in bilico, o forse incoraggiata dal successo ottenuto con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.