closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La mescolanza di generi e linguaggi per una «nuova metafisica»

SCAFFALE. «Cyclonopedia. Complicità con materiali anonimi», di Reza Negarestani per Luiss University Press

Reza Negarestani

Reza Negarestani

Già dopo averne letto le prime pagine risulterà chiaro che Cyclonopedia. Complicità con materiali anonimi (Luiss University Press, impeccabile traduzione di Virginio Sala, pp. 315, euro 28) di Reza Negarestani funziona come la tana del Bianconiglio, ossia come una singolarità che ci proietta in un luogo in cui la fisica e la storia, la cosmogonia e la metafisica delle nostre contrade sono del tutto inservibili. Negarestani de/scrive un «sistema» il cui trascendentale è il complesso ()hole («una totalità degenerata»), il cui soggetto è la petropolitica (narrazione in cui si incrociano tecnocapitalismo occidentale e mistica islamica) e il cui lessico è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.