closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La memoria viva del confino a Ventotene durante il Ventennio

L'iniziativa. «Ribelli al confino», la graphic novel di Maurizio Ribichini, per le Edizioni dell'Anppia. Il volume fa ora parte di un progetto itinerante nelle scuole realizzato in collaborazione con la Regione Lazio

Una tavola tratta dalla graphic novel «Ribelli al confino»

Una tavola tratta dalla graphic novel «Ribelli al confino»

Difficile pensare che i giovani d’oggi si ricordino quando nel settembre 2003 Silvio Berlusconi - allora presidente del consiglio - disse che «Mussolini non ha mai ammazzato nessuno, Mussolini mandava la gente a fare vacanza al confino». Eppure il rischio che molti di loro arrivino alla stessa abissale menzogna esiste eccome, a causa di un neofascismo strisciante, un negazionismo dilagante e di una sostanziale ignoranza sul periodo decisivo della storia del nostro paese. Il progetto «Ribelli al confino» prova a ribaltare l’inerzia in modo innovativo. L’Anppia - Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti - appoggiata dalla Regione Lazio rilancia l’idea...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.