closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

La memoria di Alfonso Cuarón

Incontri. Il regista messicano parla del suo lavoro, Roma - passato alla Mostra del cinema - prodotto da Netflix. «E' il ritratto di un periodo che fa sì parte di chi sono, ma è anche lo sguardo di un uomo che si volta indietro»

Un fotogramma da «Roma» di Alfonso Cuaron

Un fotogramma da «Roma» di Alfonso Cuaron

«Con questo film ho rivisitato un periodo della mia vita» afferma Alfonso Cuarón del suo ultimo film Roma. «E ho cercato di farlo in modo molto specifico.» L’autore messicano è stato protagonista della mostra del cinema tre anni dopo aver presentato qui Gravity, l’avventura spaziale che dal lido sarebbe poi decollata verso l’Oscar. Sarebbe difficile immaginare un film più diverso con cui ripresentarsi sugli schermi che questa storia decisamente terrestre, cronaca intima e misurata di interni famigliari col suo quotidiano scorrere di rituali che scandiscono l’infanzia di tre figli di una famiglia borghese in crisi. Una introspezione autobiografica che ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.