closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

La memoria del G8 rischia il macero. Serve una nuova sede per l’archivio

Materiale processuale. Nei faldoni c’è tutto il lavoro di avvocati e volontari che hanno analizzato atti, video e fotografie. Per la Corte europei dei diritti umani «la polizia italiana ha «impunemente» rifiutato di collaborare

Si dice spesso che la memoria di Genova 2001 sia condivisa da tanti. Si è parlato per anni di memoria come «ingranaggio collettivo»; su Genova un po’ tutti si sono espressi ma di sicuro quelle giornate, quanto accaduto e poi i suoi risvolti, quasi infiniti, processuali, fanno parte della storia recente del paese. Tutto quanto è stato detto, filmato, fotografato e poi discusso nelle aule di tribunale, dovrebbe costituire un valore irrinunciabile per comprendere gli ultimi anni di storia italiana e per permettere ricerche e consultazione. EPPURE OGGI L’ARCHIVIO che custodisce tutta la storia del G8 genovese – composto da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.