closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La Madre nel pozzo, un mondo magico dove lasciarsi andare

A teatro. Uno spettacolo del Teatro delle Albe, con Ermanna Montanari, da un testo scritto da Marco Martinelli

«Madre»

«Madre»

Per chi molto l’ha frequentato in passato è inevitabile, e comprensibile l’emozione di rimettere piede all’interno del teatro San Leonardo. Erano gli anni in cui Leo de Berardinis convocava qui un’assemblea permanente per discutere di un teatro popolare di ricerca e intanto vi preparava lavori che forse proprio il tempo trascorso carica di un nostalgico rimpianto – altri tempi e altra era anche la città, la nostalgia è inevitabile. Però quella memoria non è spenta, non del tutto, se non interpretiamo male il gesto compiuto da Ermanna Montanari al termine della sua performance, al momento degli applausi, quel chinarsi a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.