closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La lunga scia dei processi genovesi

G8. C’è chi deve scontare dai 6 ai 15 anni per il reato di «devastazione e saccheggio»

I fatti di Genova e con essi i procedimenti successivi, si dice non finiranno mai. Per cinque delle dieci persone condannate dal tribunale di Genova per i fatti del G8 del 2001, ieri doveva cominciare il processo d’appello, richiesto dopo lo sconto di pena decretato dalla Cassazione nel luglio 2012, che rimandava alla Corte d’Appello genovese l’esame delle attenuanti per «aver agito sotto la suggestione di una folla in tumulto». Se venissero riconosciute le attenuanti 5 dei condannati potrebbero avere fino a un terzo di pena scontata. A Genova però ieri, per un cavillo legato alle notifiche, tutto è stato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.