closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

La loro stupidità è la mia, e ne muoio

Ottocento francese. La «bêtise» è chiave di lettura di tutta l’opera di Flaubert: «Bouvard e Pécuchet» nella storica traduzione di Gina Martini, per Quodlibet

Bouvard et Pécuchet  di Gustave Flaubert, adattamento e messa in scena  di Jérôme Deschamps, 2016, Théâtre National Populaire, foto Pascal Victor / Armelle et Marc Enguerand

Bouvard et Pécuchet di Gustave Flaubert, adattamento e messa in scena di Jérôme Deschamps, 2016, Théâtre National Populaire, foto Pascal Victor / Armelle et Marc Enguerand

«Medito una cosa in cui sfogherò la mia collera. Sì, mi libererò infine di ciò che mi soffoca. Vomiterò sui contemporanei il disgusto che essi mi ispirano, dovessi spaccarmi il petto. Sarà una cosa immensa e violenta». Così scrive Gustave Flaubert alla nipote Caroline in data 5 ottobre 1872. Il progetto a cui si riferiva era quello del suo ultimo romanzo, Bouvard e Pécuchet, rimasto incompiuto e uscito postumo nel 1881, di cui si recupera, riveduta e aggiornata da Martina Cardelli, l’intensa traduzione di Gina Martini, apparsa per Allegranza nel 1944 (Quodlibet, pp. 384, € 15,00). Doveva essere, secondo le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.