closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La lettera di Fava a Vendola: “Lascio Sel”

Claudio Fava

Claudio Fava

Caro presidente, ti comunico la decisione di dimettermi da Sinistra Ecologia e Libertà. Una scelta dolorosa e insieme inderogabile. Dolorosa per chi, come me, ha immaginato, fortemente voluto e partecipato alla fondazione di Sinistra Ecologia e Libertà. Inderogabile per la distanza che ormai separa SEL dal suo progetto originario. La scelta congressuale e le decisioni di questi mesi ci hanno portati ad abbandonare il terreno della nostra sfida politica naturale che era quello del socialismo europeo. Abbiamo preferito una collocazione in Europa e una pratica politica in Italia di forte arroccamento identitario. Una marginalità che ci rende inadeguati rispetto all’ambizione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi