closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«La legge Pd peggio di quella di Monti»

Intervista a Walter Tocci. "Del 900 non si può buttare tutto e tenere solo la disciplina perché fa comodo", dice il senatore dimissionario

Walter Tocci è un dirigente vecchio stile, uno studioso, non ama le dichiarazioni estemporanee, raramente e suo malgrado si sottopone a interviste. Le sue dimissioni da senatore per un dissenso radicale sulla legge delega hanno scalfito per la prima volta la gioiosa boria del segretario-rullo compressore. Tocci le ha rassegnate al capogruppo Zanda subito dopo aver disciplinatamente votato sì alla fiducia. Alla chiama di Palazzo Madama dopo di lui ha detto sì anche Mario Tronti, anziano filosofo e padre dell’operaismo, anche lui schivo e poco incline verso i giornalisti. Che però a fine settembre a Repubblica aveva detto, pur tenendosi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.