closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La Lega tenta il colpo anche nel «Texas d’Italia»

Domenica le elezioni in Basilicata. La posta in gioco è alta e Salvini da giorni batte palmo a palmo la regione. Gli ultimi giorni di campagna elettorale saranno decisivi, in una regione da sempre abbastanza ignorata ma che detiente l’80% del petrolio italiano

Schede elettorali

Schede elettorali

Si terranno domenica prossima le elezioni regionali in Basilicata. I 460.000 lucani chiamati alle urne, stretti tra gli scandali, il palcoscenico internazionale di Matera 2019 e la questione ambientale legata alle estrazioni petrolifere, potranno scegliere in un unico turno presidente e componenti del prossimo consiglio regionale tra quattro proposte. Si contano infatti sulle dita di una mano i candidati in lizza per la carica di governatore del cosiddetto «Texas d’Italia», e per la prima volta il presidente potrebbe non essere un esponente del centrosinistra. SECONDO I BOOKMAKER, il centrodestra sarebbe in vantaggio. Il candidato di Salvini e Berlusconi, in queste...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.