closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La Lega si prende piazza Duomo

Milano. Il tabù è infranto. Mai nella storia repubblicana razzisti e fascisti hanno manifestato fino nel cuore della città che una volta si definiva "medaglia d'oro per la Resistenza". Il clamoroso successo del raduno leghista contro l'immigrazione di fatto sancisce la nascita della nuova estrema destra in Italia, un evento che è stato celebrato alla presenza dei militanti di Casa Pound che per la prima volta hanno messo piede in piazza Duomo. Questa giornata chiama in causa la sinistra che non c'è. Centri sociali, studenti e antifascisti sono stati lasciati soli in piazza, tremila persone che comunque andrebbero ringraziate una a una. Ma ormai è chiaro che non basta più.

Questo disagio cos’è? Difficile da spiegare. Forse la sensazione fisica di essere stati letteralmente cancellati dalla storia. Proprio qui, in piazza Duomo. La “nostra”, dicevamo fino a ieri. Doveva succedere. Era nell’aria e adesso si sprecheranno le analisi. O forse faremo finta di niente. Ma dove cazzo eravamo? Già. Troppo tardi ormai.In Italia c’è un nuovo partito anti sistema di massa. Il suo leader è abile, furbetto. Il partito è di destra. Di estrema destra. Prima o poi farà il pieno di voti. Moderno. Forte, radicato nel territorio, popolare, interclassista, pieno di vecchi e di giovani disposti a mettersi in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.