closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

La guerra persa che il mondo cerca di dimenticare in fretta

Afghanistan. Dopo il G20 ad hoc di due settimane fa Kabul resta fuori dai temi del vertice di Roma

Profughi afghani

Profughi afghani

Si dovrà attendere la Conferenza stampa di oggi, alla fine della due giorni romana, per rivedere o risentire la parola Afghanistan risuonare nel comunicato congiunto finale o nella sintesi che ne farà Mario Draghi. EFFETTIVAMENTE SUL PIATTO del summit ci sono molte urgenze a cominciare dal clima e, in fondo, al Paese dell’Hindukush non si è forse già regalato un G20 ad hoc due settimane fa? Un’iniziativa lodevole ma con risultati scarsi - a cominciare dal balletto dei soldi, del tratto o non tratto coi Talebani, dell’accolgo ed evacuo ma respingo - che hanno caratterizzato soprattutto l’agire europeo da metà...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.