closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

La globalizzazione di zecche e zanzare

Il fatto della settimana. I cambiamenti climatici, l’abbandono delle terre e i viaggi intercontinentali hanno portato specie nuove e sempre più resistenti

L'antropizzazione del pianeta ha effetti anche non immediatamente intuitivi come aumento e diffusione di animali quali zecche e zanzare. Il problema degli insetti ematofagi e delle malattie da essi trasmesse è infatti in crescita a livello globale e anche l'Italia è interessata da questo fenomeno. Il problema si acuisce ora, all'inizio della stagione estiva, quando l'aumento delle temperature favorisce il proliferare delle specie invasive. La situazione mostra un trend in aumento dei casi di malattia di lyme ed encefalite trasmessa dalle zecche, registrati dagli ospedali nel corso delle ultime estati in diverse regioni montane. In Trentino nella calda stagione 2016...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.